Risotto funghi, salsiccia e zafferano


Buongiorno e buona domenica! So che oggi è la festa del papà e quindi ti aspettavi di vedere un bel dolcetto, ma fidati che se gli preparerai questo sarà altrettanto felice!

Gli ingredienti sono pochi e semplici, per cucinarlo ti basteranno 20 minuti del tuo tempo, il resto della giornata potrai dedicarlo a lui!

Ingredienti (per 2 persone):

– 160 gr di riso carnaroli,

– 1 cipolla piccola,

– 1 salsiccia,

– 200 gr di funghi,

– 1 bustina di zafferano,

– prezzemolo tritato,

– parmigiano reggiano,

– una noce di burro,

– olio evo,

– sale,

Preparazione:

– in una padella ampia metti a soffriggere della cipolla poi aggiungi la salsiccia e rompila aiutandoti con i rebbi di una forchetta (ovviamente quindi non utilizzare una padella anti aderente altrimenti la rovineresti)


– intanto taglia a fettine i funghi,


– quando la salsiccia e la cipolla saranno ben dorate versa i funghi all’interno della pentola,


– aggiusta di sale, copri con un coperchio e lascia cuocere a fuoco lento senza aggiungere acqua ( vedrai che i funghi ne rilasceranno a sufficienza),


– intanto, a parte, cuoci il riso in acqua bollente salata o se preferisci puoi usare il brodo vegetale ( io l’ho cotto in acqua bollente) ti consiglio di utilizzare questa proporzione: 1 porzione di riso e 2 porzioni di acqua ( quindi se usi 160 gr di riso dovrai cuocerlo in 320 gr di acqua) . In questo modo non sarà necessario scolare il riso.

– solitamente il riso carnaroli impiega 14 minuti per cuocere, tu toglilo dal fuoco dopo 10 minuti e tremina la cottura amalgamandolo al sugo precedentemente preparato, in questo momento aggiungi anche lo zafferano,


– con una noce di burro e del parmigiano grattugiato manteca il risotto,

– servilo guarnendolo con del prezzemolo fresco tritato e abbondante parmigiano.


Buona domenica e buon pranzo!

Stay tuned su #anchelocchiovuolelasuaparte

c.b.

Rispondi